Art the Clown

0 Condivisioni

ART THE CLOWN è un personaggio horror e il cattivo del franchise horror/slasher intitolato Terrifier. Questo demoniaco clown assassino con qualità da mimo, appare nelle notti di Halloween per uccidere senza pietà.

Art the Clown

Caratteristiche di Art the Clown

Art the Clown è un clown con un costume bianco e nero che gira per la città con un sacco nero della spazzatura, dove conserva le sue varie armi. Ha il viso dipinto di un bianco pallido, mentre gli occhi, la bocca e le sopracciglia sono dipinte di nero.

Questo terrificante clown assassino indossa un piccolo cappello nero legato sopra la testa. Nel film Terrifier viene rivelato che Art the Clown ha un tono della pelle normale e le sopracciglia rasate. È piuttosto alto, ha una corporatura magra, denti sporchi e in decomposizione e il naso allungato.

Art the Clown è uno psicopatico clown assassino che uccide, nella notte di Halloween, chiunque si ritrovi davanti. Ama torturare le vittime e mutilarle senza pietà. In Terrifier è presente una scena in stile Saw, dove sega in due una malcapitata.

Questo assassino senza pietà e dall’aspetto inquietante, non parla mai e comunica con le espressioni del volto. Lui vuole uccidere e torturare, quindi insegue le proprie vittime, le terrorizza e trova sempre dei modi ingegnosi per appagare la sua furia omicida.

Nonostante la resistenza alle ferite e alla quasi incapacità di sentire dolore, nel primo Terrifier, il Clown non sembra possedere abilità soprannaturali, almeno fino alla sua presunta morte.

La storia di Art the Clown

Siamo nella notte di Halloween e Art the Clown, mentre si aggira in città in cerca di vittime, adocchia due ragazze scendere da una macchina e recarsi in un Fast-food. Per lui sono le vittime perfette, quindi le segue e dopo essersi seduto a un tavolo, inizia a fissare una delle ragazze, alla quale regala persino un anello giocattolo.

Da quel momento per Art the Clown inizia la caccia e con molto ingegno, appagherà la sua furia omicida, facendo a pezzi chiunque si ritrovi davanti. Quando investe una delle prede e si mette a banchettare con il suo volto, arriva la polizia e per sfuggire all’arresto, si spara in faccia. Nonostante ciò, per Art the Clown non è la fine, in quanto tornerà in vita, diventando a tutti gli effetti un essere soprannaturale.

0 Condivisioni

Add Comment