UFO di Voronez

0 Condivisioni

Per UFO DI VORONEZ stiamo parlando di un avvistamento di un velivolo alieno collegato a un’incontro ravvicinato con un essere umanoide nel 1989, a Voronež in Unione Sovietica.

UFO di Voronez

Gli eventi dell’incidente di Voronez

Per UFO di Voronez si parla di un evento accaduto il 27 settembre del 1989, quando, intorno alle 18:30, una decina di ragazzi erano usciti da scuola e si trovavano in un parchetto a giocare a calcio. Stavano giocando spensierati, divertendosi e urlando, quando di colpo si fermarono e alzarono gli occhi al cielo. Erano tutti increduli e spaventati da quanto stavano vedendo.

La loro attenzione era stata catturata da una luce rosa e poi rossa nel cielo che si avvicinava sempre di più al terreno. Una luce che poi diventò una sfera molto scura. Il velivolo alieno si fermò prima a circa 4 metri dal terreno e poi atterrò, lasciando tutti i ragazzi col pallone a bocca aperta. Ragazzi che nonostante la paura, erano rimasti lì, perché attratti da quell’inaspettato evento.

Dall’UFO, secondo i racconti alla stampa, scese un alieno umanoide alto circa 3 metri, con una tuta color argento, stivali bronzo, la testa di piccole dimensioni e con tre occhi neri. L’alieno era in compagnia di un piccolo robot.

A quel punto i ragazzi erano nel panico e volevano scappare, ma capirono di essere paralizzati, di non potersi muovere. Quell’essere gli aveva fatto qualcosa. Poco dopo l’alieno si avvicinò a uno dei ragazzi con una specie di tubo da cui fuoriuscì un raggio luminoso. Il ragazzo sedicenne, investito dal raggio luminoso, scomparì e riapparve poco dopo, senza ricordare nulla di quanto era accaduto.

La diffusione della notizia sull’UFO di Voronez

Il 4 ottobre 1989 Vladimir Lebedev, corrispondente da Voronez dell’agenzia di stampa TASS, segnalò la notizia dell’atterraggio di un UFO avvenuto nella città sovietica qualche giorno prima (il 27 settembre), a cui avrebbe assistito un gruppetto di una decina di ragazzi.

L’agenzia non divulgò la notizia dell’avvistamento, ma Lebedev inviò una nuova segnalazione il 9 ottobre, affermando che alcuni scienziati avrebbero confermato l’atterraggio dell’UFO di Voronez. A quel punto, resero la notizia di dominio pubblico.

Dalle indagini sull’incidente di Voronez, si scoprì che oltre i ragazzi nel parchetto, anche altre persone avevano individuato il velivolo alieno, tra cui il sergente di polizia Sergei Matveyev e alcuni cittadini adulti che aspettavano l’autobus in una fermata vicino al parco.

Il direttore del laboratorio geofisico della città dichiarò di avere localizzato il sito dell’atterraggio e di avere trovato sul posto una depressione circolare con quattro fori più profondi disposti a croce e due pezzi di roccia rossa non identificata. Oltre ciò, sul luogo riscontrarono un livello anomalo di radioattività e un campo magnetico.

0 Condivisioni

Add Comment